side-area-logo

La prevenzione è la componente principale per un bel sorriso ed i controlli periodici consentono di salvaguardare la salute orale.

Nella nostra bocca sono presenti più di 700 specie di batteri.
In determinate condizioni, quali scarsa igiene orale, forti fumatori, fattori genetici o familiari, malattie (come ad esempio il diabete), o stati fisiologici (come la gravidanza), questi batteri possono causare danni anche gravi sia ai denti (le lesioni cariose) che all’apparato di sostegno dei denti (la malattia parodontale). Inoltre, i processi infettivi del cavo orale possono determinare danni alla salute di altri organi vitali, come il cuore ed i polmoni, attraverso il passaggio dei batteri nel circolo sanguigno (la malattia focale).Manipoli

L’Igiene Orale Professionale è quella serie di procedure che il dentista mette in atto per eliminare dai denti la placca ed il tartaro. Esso è di supporto all’igiene orale domiciliare (spazzolino, filo interdentale, scovolino) effettuata quotidianamente dal paziente.
L’Igiene orale professionale è effettuata con strumenti ultrasonici detti ablatori, e con strumenti manuali detti curettes (L’utilizzo di questi ultimi non è alla portata di tutti ,in quanto è necessaria una lunga curva di apprendimento che permetta all’operatore di conoscere gli strumenti, sapere quale di essi usare a seconda del settore interessato, come impugnarli e come adoperarli affinché possano assolvere alla loro funzione ottenendo il massimo beneficio senza causare disagi al paziente) .
L’igiene orale professionale viene svolta nel nostro studio da personale qualificato: Odontoiatra o Igienista Dentale, sotto la supervisione del Dott Gattuso che, tra il 1999 e il 2001 si perfeziona in Parodontologia entrando a far parte del “Gruppo di studio biennale in parodontologia” sotto la guida del dott. Roberto Pontoriero, specialista di fama internazionale, ed è relatore di un corso teorico-pratico per Odontoiatri ed Igienisti dentali dal titolo: “La terapia non chirurgica della malattia parodontale”.

igiene-wide

Quale è l’utilità dell’Igiene Orale Professionale?

L’igiene Orale Professionale, eliminando la placca ed il tartaro dai denti, permette di:

  • avere le gengive sane e non sanguinanti
  • prevenire l’insorgere della malattia parodontale
  • prevenire l’insorgenza di carie
  • avere una migliore estetica
  • evitare l’alitosi

Ogni quanto va effettuata la Igiene Orale Professionale?

In genere ogni 4-6 mesi a seconda dei casi.
Per aiutare i nostri pazienti nella regolarità dei controlli, viene fornito un servizio di recall a scadenze prestabilite.

igiene3In Quante sedute va fatta?

La semplice “pulizia dei denti” effettuata ogni 4-6 mesi richiede una sola seduta.
Nel caso siamo in presenza di un paziente affetto da malattia parodontale, l’igiene professionale deve essere svolta in più sedute e, talvolta, con l’ausilio di una leggera anestesia locale.

Denti e Gravidanza

Durante il periodo della gravidanza l’organismo della futura mamma è sottoposto a notevoli modificazioni che influiscono in maniera determinante anche sulla salute dei denti e delle gengive. I cambiamenti ormonali e le diverse abitudini alimentari possono modificare la composizione della saliva rendendo più facile l’accumulo di placca e tartaro. Un elevato livello di progesterone e di estrogeni determinano rispettivamente un aumento dell’infiammazione a carico delle mucose orali e delle gengive ed un’aumentata permeabilità vascolare con variazione del colore delle gengive da rosa a rosso scuro e il sanguinamento delle stesse.

E’ molto importante per la salute dentale, ma anche per la salute del feto, eseguire, durante il periodo della gravidanza, controlli periodici e richiami di igiene dal dentista.